Amici a tempo di musica

fde415699381776e109824569e233fb5_L

Grazie alle edizioni Paoline che ancora una volta hanno avuto fiducia in me ed hanno pubblicato:

Una proposta teatrale e musicale da realizzare a scuola con i bambini. Una storia che ha per protagonisti alcuni simpatici animali, accomunati tutti dalla stessa passione: la musica.

Un sogno da condividere

Rina, la rana canterina, si allontana dallo stagno dell’Isola Felice per poter fare nuove esperienze e trovare qualcun altro che abbia la passione del canto.
Durante il suo viaggio incontra nuovi amici che si uniscono a lei: il grillo Rap, che le dà una carica immensa, China la lumachina, che le insegna la tenacia e la pazienza e Basbas, un cane bassotto, che li accompagna tutti alla fattoria di nonno Tobia.
Lì conoscono due adorabili ochette, Mira e Bella, e due simpaticissimi maialini di nome Pappa e Ciccia.
Ma c’è di più: il sogno di Rina s’incontra con quello di Tobia, il fattore, che desidera insegnare ai suoi animali la bellezza della musica e, con mille difficoltà, cerca di preparare un concerto insieme a loro. Tra l’entusiasmo di Sara e Katia, nipotine di nonno Tobia, e le critiche di Serafino e Geremia, amici del contadino, il desiderio potrà realizzarsi solo grazie alla tenacia di Rina e alla collaborazione di tutti i partecipanti. Tobia è felicissimo: anche il suo sogno si è realizzato. Grazie a quest’avventura, tutti scopriranno l’importanza dell’amicizia e della solidarietà.

La forza dell’amicizia

Amici a tempo di musica è un piccolo spettacolo musicale da mettere in scena con i bambini a scuola, in parrocchia e in altri ambiti di socializzazione: per lavorare insieme ed educare all’autostima, alla perseveranza nel raggiungimento degli obiettivi, all’amicizia, alla collaborazione. Un’idea da utilizzare in particolare per i saggi di fine anno scolastico.

Tematiche: Autostima, perseveranza nel raggiungimento degli obiettivi, amicizia, collaborazione.

Commenti: Una storia semplice, con dialoghi brevi e facili da memorizzare, e canzoni molto orecchiabili. “Amici a tempo di musica” è alla portata anche di chi, volendo realizzare un piccolo spettacolo con i bambini, non dispone necessariamente di esperienza teatrale, né di mezzi tecnici. La proposta è adatta anche come rappresentazione di fine anno scolastico, permettendo il coinvolgimento di un discreto numero di bambini, anche di diverse età. L’argomento è sempre valido, in ogni contesto, e valorizza il lavoro di gruppo.

Senti su youtube le canzoni:

 

Lascia un commento

© 2016 Gabry Locuratolo . Tutti i diritti sono riservati.
Design by A2 Lab